Sicurezza e Giustizia

Antonello COCCO

Il dott. Antonello COCCO è dirigente presso il Ministero dello Sviluppo economico, dove ricopre il ruolo di Direttore della III divisione “Internet, sicurezza delle reti e delle informazioni e qualità dei servizi ICT” che, tra le altre, ha funzioni di:

– Vigilanza sull’assegnazione dei nomi a dominio e sull’indirizzamento.
– Internet Governance: sviluppo e applicazioni di regole e procedure.
– Regolamentazione e standardizzazione delle risorse di numerazione.
– Tutela della sicurezza delle reti e dell’informazione nelle comunicazioni.
– Certificazione della sicurezza informatica di sistemi e prodotti che trattano dati classificati (CEVA).
– Identificazione degli standard di qualità, misure, valutazione e certificazione della qualità dei servizi, delle reti di comunicazione elettronica e del servizio universale.
– Elaborazione, nei settori di competenza, di specifiche, norme, standard e regole tecniche per apparati e sistemi di comunicazioni elettroniche e partecipazione alle relative attività degli organismi nazionali, comunitari ed internazionali.
– Organismo di Certificazione per la Sicurezza Informatica (OCSI) di prodotti e sistemi informatici commerciali.

Ha ricoperto tra l’altro i seguenti incarichi:
– anno 2009 direttore della divisione IV della DGSCER – MISE : radiodiffusione sonora pubblica e privata – contributi ;
– anno 2009 – Direzione ad interim dell’ispettorato territoriale toscana – Dipartimento delle comunicazioni – ( MISE );
– anno 2008 – Nomina con funzioni vicarie di direttore generale per la gestione delle risorse umane Ministero delle Comunicazioni;
– anno 2007 – Presidenza del Consiglio dei Ministri- Dipartimento della Funzione Pubblica – referente del Ministero delle Comunicazioni nel gruppo di lavoro per la “progettazione, attuazione e la gestione dei sistemi di valutazione del personale presso la P.A. nell’ambito della conferenza dei direttori del personale delle Pubbliche Amministrazioni”;
– anno 2005 – Ministero delle Comunicazioni – nomina con D.M a Presidente del Comitato Paritetico sul Fenomeno del Mobbing;
– anno 1997 – Comune di Vicalvi ( fr) – conferite funzioni di direttore generale.

 


 

Articoli pubblicati

  • LE MINACCE INFORMATICHE DI TIPO BOTNET -
    Antonello Cocco e Tiziano Inzerilli
    Iniziato nel febbraio 2013, il Progetto Europeo Advance Cyber ​​Defence Centre (ACDC) mira a creare una comunità di stakeholder che uniscano le loro forze per combattere le botnet. ACDC si rivolge agli utenti di tutta Europa attraverso una Rete di CNS. Il Centro Nazionale Antibotnet italiano, istituito presso il Ministero dello Sviluppo economico, opera assieme agli altri centri europei nel contrasto alla diffusione delle botnet.

Translate »