Sicurezza e Giustizia - Ex componenti

Andrea GRASSI

Facebooktwitterredditpinterestlinkedinmail

Il dott. Andrea GRASSI, Primo Dirigente della Polizia di Stato, si è laureato in Giurisprudenza nel 1991 ed ha conseguito, nel 1990, il diploma dell’Istituto Superiore di Polizia.

Ha lavorato presso le Squadre Mobili di Bologna e di Palermo e, fino al 2003, presso il Servizio Centrale Operativo ove ha coordinato e svolto indagini complesse sulla criminalità organizzata, sui sequestri di persona, e sulla ricerca di latitanti.

Dal 2003 al 2004, è stato Vice Direttore della Divisione I del Servizio Centrale Antiterrorismo della Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione ove ha seguito le indagini sugli omicidi Biagi e D’Antona e sull’eversione interna.

Dal 2004 al 2005 ha ricoperto l’incarico di Dirigente della Sezione Antiterrorismo della D.I.G.O.S. di Roma.

Ha diretto il Gabinetto Interregionale di Polizia Scientifica per Lazio, Umbria e Abruzzo e, nominato Primo dirigente della Polizia di Stato, ha assunto le funzioni di Direttore della I Divisione del Servizio Polizia Scientifica della Direzione Centrale Anticrimine della Polizia di Stato.

Nel 2012 è stato nominato Direttore della I Divisione del Servizio Centrale Operativo (S.C.O.), ufficio centrale per il contrasto alla grande criminalità organizzata e di coordinamento operativo e di supporto per gli organismi investigativi territoriali della Polizia di Stato. Con tale incarico è stato componente del Comitato scientifico di rivista.

Ha svolto numerose missioni all’estero per indagini transnazionali sul crimine organizzato e sul terrorismo.

È stato insignito di diverse onorificenze e riconoscimenti.

Autore di pubblicazioni, ha svolto e svolge incarichi di docenza presso la Scuola Superiore di Polizia e presso gli Atenei di Tor Vergata e La Sapienza.

 


 

Articoli pubblicati