Autori

Francesco RUNDO

L’ing. Francesco RUNDO ha conseguito la Laurea quinquennale in Ingegneria Informatica –Università degli Studi di Catania, il 20 Ottobre 2000, con votazione 110/110. Ha successivamente conseguito il titolo di Dottore di Ricerca in « Matematica Applicata » frequentando il corso triennale di Dottorato di Ricerca in “Matematica Applicata alla Tecnologia” tenuto presso l’Università degli Studi di Catania

E’ iscritto presso l’Ordine degli Ingegneri di Catania e per alcuni anni ha fatto parte della Commissione «Ingegneria dell’Informazione» e  «Scuola ed Università». Dall’anno 2000, svolge attivita’ di Ricerca e Sviluppo e di Ingegneria di Prodotto, presso la STMicroelectronics srl – sede di Catania. Attualmente afferisce alla divisione “Ricerca e Sviluppo del settore Automotive and Discretes”, nel gruppo “Central R&D”, con il ruolo di ricercatore industriale.  È responsabile scientifico di alcuni programmi di ricerca congiunti tra la STMicroelectronics di Catania e l’Università di Catania e l’Università della Calabria.

È collaboratore di ricerca in qualità di Former Advisor presso il gruppo IP-LAB del Dipartimento di Matematica ed Informatica dell’Università di Catania. Ha svolto il ruolo di consulente di ricerca presso l’Università della Calabria e presso il Dipartimento di Matematica ed Informatica dell’Università di Cagliari in settori di matematica applicata in ambito industriale e relativamente allo sviluppo di modelli matematici bio-ispirati per applicazioni in ambito medicale.

Ha svolto il ruolo di ricercatore all’interno di alcuni team multidisciplinari nell’ambito di progetti di ricerca finanziati a livello nazionale ed europeo(Piattaforma G3, DIMAGO, ASTONISH). Nell’ambito di questi programmi, si e’ occupato dello sviluppo di algoritmi bio-ispirati e di modelli matematici analitici e/o euristici per l’analisi prospettica di determinate patologie mediche e per la diagnosi precoce medica in ambito oncologico e neurologico. Si occupa dello sviluppo di modelli prospettici in campo medico che integrano informazioni di imaging con dati provenienti dall’analisi biomolecolare e dallo studio dei segnali biologici.

Recentemente, i suoi interessi di ricerca si sono estesi allo studio ed utilizzo di modelli matematici e algoritmi basati su tecniche di “machine learning” e “sensor data fusion” per applicazioni in ambito industriale nel settore ADAS(Advanced Driver Assistance Systems) dell’Automotive e nella modellistica dati provenienti da sensori elettrochimici.

Lawful Interception per gli Operatori di Tlc

In ambito forense, si occupa dello studio e sviluppo di modelli classici di matematica finanziaria ed allo studio e sviluppo di sistemi di ingegneria finanziaria, modelli statistici e di machine learning, per l’analisi e lo studio delle serie temporali finanziarie e per l’analisi numerica ed analitica degli strumenti finanziari di investimento e dei prodotti bancari in ambito retail e societario. Si occupa altresi’ di strategie di negoziazione in ambito legale per il settore bancario e finanziario, basate su metodi di ricerca operativa e di Teoria dei Giochi.

Ha svolto il ruolo di docente per numerosi seminari e corsi accademici nei settori di matematica applicata al continuo, matematica applicata in campo finanziario, matematica applicata al processamento di immagini e segnali in ambito medico, matematica applicata in campo forense. È revisore scientifico per svariate riviste scientifiche nel settore del processamento di immagini in campo medico e nei settori di modellistica matematica applicata all’imaging ed allo studio dei segnali (IET, SPIE, PLOS ONE, etc..). È stato per anni, menbro aderente del Gruppo Nazionale di Fisica Matematica dell’Istituto Nazionale di Alta Matematica – INDAM. È co-autore di diversi brevetti industriali e pubblicazioni su riviste e conferenze scientifiche nel settore dell’image processing, medical imaging, matematica applicata in campo industriale, finanziario e medico.

Da anni svolge libera professione in ambito forense in qualità di consulente di parte nei contenziosi bancari/finanziari per l’analisi matematica dei contratti bancari e degli strumenti di investimento. È CTP in numerosi procedimenti in ambito bancario/finanziario presso svariate giurisdizioni nell’intero territorio nazionale (Sicilia, Calabria, Lazio, Lombardia, etc..).

 

Lawful Interception per gli Operatori di Tlc

Articoli di Francesco Rundo

 

Show More

Related Articles

Back to top button