Sicurezza e Giustizia

Raffaele OLIVIERI

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Il dott. Raffaele OLIVIERI è Maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, dottore in informatica e specialista senior in Digital Forensics della Sezione Telematica del Reparto Tecnologie Informatiche (RTI) interno al Raggruppamento Carabinieri Investigazioni Scientifiche (RaCIS).

 

 


 

Articoli pubblicati

  • IL PROBLEMA DELL’IDENTIFICAZIONE NELLA NETWORK FORENSICS -
    di Marco Mattiucci e Raffaele Olivieri ( n.I_MMXII )
    La Network Forensics (NF), nell’ambito del più generale Digital Forensics, si occupa della cattura, registrazione ed analisi di comunicazioni di rete (impostate su precisi protocolli standard) al fine di ottenere informazioni utili allo svolgimento di indagini tecniche in vari ambiti legali(1) (aziendali interni, penali, civili, ecc.). Data la diffusione del protocollo IP (Internet Protocol) ad oggi la NF tende ad identificarsi con la cattura, registrazione ed analisi di pacchetti IP ma non si limita a questo. Uno degli scopi fondamentali e particolarmente ricorrenti di tali analisi è il tracciamento dei pacchetti e l’identificazione a vari livelli: posizione geografica, autore, responsabilità, e svariati altri aspetti. Il grande volume di attività degli utenti su web, generalmente effettuata tramite browser, scatena tutta una serie di comunicazioni IP, anche molto sofisticate, che hanno spinto lo sviluppo di particolari studi di NF (non limitati al web) codificati in una importante sotto-materia denominata Internet Forensics, di anch’essa si parlerà in questo lavoro.