Sicurezza e Giustizia

LI & DATA RETENTION for TELCOs

LI & DATA RETENTION for TELCOs
Le domande più frequenti che si pongono
gli operatori del settore

16 Ottobre 2018
15:00 – 17:30

Holiday Inn Rome – Eur Parco Dei Medici
Viale Castello della Magliana, 65 -Roma

Intervengono

Dott. Luigi Montuori
(Direttore del Servizio relazioni comunitarie e internazionali
e del Servizio segreteria del collegio del Garante della Privacy)

Col. Rubino Tomassetti
(Comandante del Reparto Indagini Tecniche del ROS)

Ing. Giovanni Nazzaro
(Direttore di Sicurezza e Giustizia
e della Lawful Interception Academy)

Programma

1) Chi è soggetto alle prestazioni obbligatorie
Obblighi corrispondenti per tipologia di operatore
2) Evoluzione delle prestazioni obbligatorie per la magistratura
Handover Interface a standard ETSI
Nuova policy per la Data Retention
Quali dati devono essere conservati e per quale periodo
Nuove voci di listino per le prestazioni obbligatori
3) Data Retention e Lawful Interception per le TELCO a fini di accertamento e repressione dei reati
4) Esigenze investigative della Polizia Giudiziaria italiana
5) Caratteristiche e informazioni dei tabulati di traffico storico
6) Requisiti di sicurezza per le prestazioni Data Retention e Lawful Interception
Trattamento del dato: effetti del GDPR e della Direttiva 680/2016
Interventi del Garante della Privacy relativi al trattamento del dato giudiziario
Requisiti di sicurezza fisica ed informatica per le prestazioni obbligatorie
Normativa sul trattamento dei contenuti e metadati
7) Evoluzione del rapporto Cliente/Fornitore per l’erogazione delle prestazioni obbligatorie

 

A seguire aperitivo offerto ai partecipanti.

Evento organizzato da “Sicurezza e Giustizia” e sponsorizzato da RDSLAB e RoTechnology.

RDSLAB e RoTechnology hanno integrato le loro esperienze nel campo della prestazioni obbligatorie per la magistratura, per creare un prodotto che possa rispondere in un’unica soluzione alle normative vigenti.
IRIS è la sintesi di questa esperienza, ovvero una piattaforma che è in grado di gestire tutti i processi relativi alla lawful interception e all’acquisizione ed alla ricerca dei dati di traffico storici, il tutto amministrato da un portale unico da cui gli operatori possono gestire i decreti della LEA ed applicare i processi per evadere le richieste di LI e Data Retentiom.

Obbligo di iscrizione tramite il form in basso.
Per il rilascio dell’attestato di partecipazione occorre apporre la propria firma in loco.


Le iscrizioni sono state chiuse il 15 ottobre 2018 alle ore 13:00. Abbiamo avuto un numero di iscritti pari al doppio delle attese, quindi ringraziamo tutti gli interessati. Costituiremo una mailing list degli iscritti “confermati” che riceveranno aggiornamenti sull’organizzazione dell’evento. Per eventuali richieste scrivere alla email della Redazione: redazione @sicurezzaegiustizia.com.