1 solo abbonamento, 3 diverse possibilità di lettura

CONDIZIONI D’ABBONAMENTO

 

Gli abbonati possono appartenere alle due categorie dei Privati e della Pubblica Amministrazione.

Un unico abbonamento annuale prevede 4 numeri della rivista cartacea e l’accesso alla versione elettronica, per dispositivi mobili e pc, sia alle uscite della rivista per le quali ci si abbona sia a tutte le uscite precedenti.

Si ricorda che la rivista è utilizzabile per l’aggiornamento professionale, per cui il costo dell’abbonamento è deducibile fiscalmente in sede di dichiarazione dei redditi d’impresa, arti e professioni (artt. 50-52 TUIR del DPR 917/86).

 

Privati – L’abbonamento per i privati è di € 69,00 –> ABBONARSI

Iscritti ad un ordine professionale – L’abbonamento è scontato a € 48,00 (30% c.a.). In fase di richiesta d’abbonamento e di pagamento indicare il numero di tessera che sarà poi verificato. –> ABBONARSI

Pubblica Amministrazione – L’abbonamento è gratuito. In funzione della disponibilità, l’abbonamento alla versione cartacea potrà essere convertito in qualunque momento nella versione elettronica. Abbonarsi

Biblioteche – L’abbonamento è gratuito sia per le biblioteche pubbliche che private. Abbonarsi

 

“Sicurezza e Giustizia” incentiva l’utilizzo del digitale offrendo ai propri abbonati l’accesso gratuito alla versione elettronica della rivista attraverso l’edicola elettronica https://www.edicolea.com/.

Translate »